redazione@bambinidiroma.com

Scuola di Magia

 

Venerdì 26 gennaio a partire dalle ore 17:30 si svolgerà, sul palco del Teatro Olimpico di Roma, la lezione gratuita di “Scuola della Magia”offerta da Supermagic.
L’incontro è rivolto a tutti gli appassionati di magia e agli aspiranti prestigiatori che vogliono affacciarsi al mondo del’illusionismo ed imparare i segreti dei grandi maghi.

La lezione
I partecipanti saranno accolti sul palco del Teatro Olimpico dall’ideatore e produttore di Supermagic, Remo Pannain. La lezione sarà tenuta dal maestro prestigiatore Mago Pavedini, venuto per l’occasione a Roma, e avrà la durata di 1 ora, durante la quale verranno spiegati diversi effetti di magia adatti a principianti, piccoli e grandi segreti per stupire chiunque in ogni occasione. Al termine della lezione, Remo Pannain terrà una breve conferenza sul salto dei mazzetti, tecnica avanzata e segretissima, dedicata solo ai più esperti.

Partecipazione gratuita
La partecipazione alla lezione è gratuita per tutti. I posti sono limitati, è necessario inviare una mail a scuola@supermagic.it indicando i nomi dei partecipanti.

L’angolo di Magicarium
All’uscita dalla lezione tutti i partecipanti potranno visitare l’Emporio di Supermagic, situato nel foiet del teatro. Un intero stand dedicato a Magicarium, la casa magica ideata e prodotta interamente da Supermagic.

La Grande Magia dal vivo a Roma – Supermagic Miraggi
Dopo il raduno di “Street Magic” dello scorso sabato 13 gennaio all’Auditorium Parco della Musica che ha contato oltre 1000 partecipanti e l’evento “Magic Stunt – Guida Bendata”, Roma si prepara ad accogliere i migliori illusionisti del Mondo.
Supermagic è pronto a stupire con il nuovo spettacolo “Supermagic Miraggi” , il varietà magico più grande d’Europa, in scena al Teatro Olimpico dal 25 gennaio al 4 febbraio. Il Festival internazionale della Magia Supermagic è uno straordinario successo che vanta più di 75 maghi di fama mondiale applauditi da oltre 170mila spettatori durante le precedenti edizioni ed infruttuosi tentativi di imitazione.

About the Author