redazione@bambinidiroma.com

Villa Ada Incotra il Mondo

Prosegue la 24esima edizione di Villa Ada Roma Incontra Il Mondo, in programma nella Capitale, nella particolare location del Laghetto di Villa Ada, dal 24 giugno al 14 agosto 2017. Il cartellone è ampio e trasversale nei generi rivolgendosi a un pubblico sempre più ampio con tante iniziative e attività parallele ai concerti e agli spettacoli in cartellone.

Non solo amanti della grande musica nazionale e internazionale o appassionati di teatro – altra importante novità di quest’anno-, ma anche cultori dell’arte e della buona cucina, grandi e piccini, ragazzi e famiglie: ognuno ha la possibilità di trovare la sua oasi estiva ideale in uno dei mille Villaggi Possibili sulle sponde del laghetto.

D’ADA PARK, UNO SPAZIO APERTO E GRATUITO DALLE MILLE POSSIBILITA’

Area ristoro, bar e stand immersi nel verde del parco tra il frusciare degli alberi e i riflessi nell’acqua del laghetto: tutto questo è D’ADA Park, l’area ad accesso gratuito aperta tutti i giorni dalla mattina fino a tarda notte.

Dal lunedì alla domenica presenta una programmazione quotidiana che integra e arricchisce quella del palco principale di Villa Ada Roma Incontra Il Mondo: live al tramonto, dj set, presentazioni di libri, incontri, esposizioni e tanto altro.

Durante il giorno ospita il centro estivo de Il Giardino di Lulù, laboratori per bambini, una serie di incontri e dibattiti su temi di attualità , presentazioni di libri e spettacoli teatrali.

Un bar aperto dalla colazione a tarda sera vede alternarsi concerti e djset selezionati in orario aperitivo, aspettando il concerto sul main stage.

Dalla mezzanotte in poi dà invece spazio alle serate di clubbing più in voga della capitale.

Il programma della settimana dal 19 al 23 luglio 2017 prevede aperitivo con dj set a ingresso gratuito tutti i giorni dalle 19 alle 21 e aftershow dalle 00.30 a tarda notte con vari ospiti.

villa-ada-incontra-il-mondo-bambini-di-roma

FOOD AND DRINK: LA GASTRONOMIA D’AUTORE IN RIVA AL LAGO

Villa Ada offre una proposta culinaria d’eccellenza, garantita dai nomi più illustri dell’enogastronomia romana e non solo. A cominciare dalle prelibatezze dello chef Adriano Baldassarre, mente e cuore del rinomato ristorante “Tordomatto”, che per l’occasione ha inventato un nuovo format culinario più agile e veloce, capace comunque di coniugare alla perfezione stile gourmet e tradizioni romane: la “Trattoria Temporanea”. Per gli amanti del fritto c’è “Pastella” con i suoi rinomati supplì e tante altre delizie, mentre Stefano Callegari, creatore del famoso “Trapizzino” e fondatore dei conosciutissimi locali “Sforno”, “Tonda” e “Sbanco” si occuperà della pizza, servendo margherite e marinare a portafoglio. Tra le varie proposte c’è anche quella di Cu.cu, cucina e cultura, che sceglie di utilizzare in stretta sinergia la filiera del biologico e quella del commercio equo e solidale con l’intento di agevolare l’incontro tra consumatori e produttori locali. Pasquale Livieri del Sorì propone poi una vasta selezione di panini e oltre 40 tipologie di vino, tutti serviti al bicchiere e selezionati tra i migliori produttori vinicoli. Infine non può mancare il dolce: la raffinata pasticceria di Andrea De Bellis delizierà i palati dei più golosi, unendo l’arte culinaria all’estetica moderna. Per contatti e prenotazioni: (+39) 393.4318681

About the Author